Text Size
Martedì, Settembre 26, 2017


Edizioni Scientifiche Calabresi

In Primo Piano

Diritto e Gestione dei Rifiuti Solidi Urbani

Rifiuti Solidi UrbaniDiritto e Gestione dei Rifiuti Solidi Urbani

Questioni e materiali
(aggiornato con il d.lgs. 3 dicembre 2010, n. 205)
a cura di
Enrico Caterini

Enrico Caterini, Mario Caterini, Giovanna Chiappetta, Daniele D’Alessandro, Nicola Falcone, Giovanni Iannini, Alessandro Mazzitelli, Armando Merletti, Sergio Niger, Annunziata Paese, Carmelo Pitaro, Marco Pitrolo, Manuela Sicilia.


Il subappalto di opere pubbliche

Il subappalto di opere pubbliche

Il subappalto di opere pubbliche

 

Il subappalto dell’opera pubblica è da sempre visto con sospetto dal legislatore, in quanto può costituire lo strumento per aggirare la disciplina dell’evidenza pubblica, consentendo il subingresso nell’espletamento dei lavori di un soggetto diverso da quello scelto con la gara. È per questo che il nostro ordinamento disciplina il subappalto di opere pubbliche sottoponendolo a rigidi vincoli ed ineludibili condizioni che ne limitano notevolmente l’utilizzo, quali, a titolo meramente esemplificativo: la previa autorizzazione della stazione appaltante; il possesso da parte del subappaltatore dei requisiti di qualificazione prescritti dal codice; il divieto di subappaltare le prestazioni della categoria prevalente in misura superiore al 30%; il divieto di subappalto “a cascata”; il limite di ribasso del 20% sui prezzi risultanti dall’aggiudicazione. 

 

Le Corti Calabresi - Vol 1, No 3 (2011)

::: Visualizza l'evento :::

 
LE CORTI CALABRESI
Vol 1, No 3 (2011)
 
 
a cura di
Enrico Caterini
2011
::: INDICE :::

Page 4 of 6

Notizie Giuridiche